Stretch Flow

Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

INSEGNANTI: Francesca Paladini 

Collaborazione con Anna Chirico “Co-Creator e Master Trainer Stretch Flow”

blue ballet studio stretching 05

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lezioni dedicate a chi studia danza.

Lo scopo degli incontri è aumentare la flessibilità e potenziare la muscolatura.

L’allungamento è un modo semplice e indolore per prepararsi al movimento, permettendo al corpo di eseguire movimenti di grande ampiezza con armonia e scioltezza; inoltre se eseguito con regolarità, diventa un valido aiuto nella prevenzione degli infortuni.

I principali benefici sono:

  • Favorire la coordinazione, permettendo maggior libertà e facilità nell’esecuzione dei movimenti;
  • Stimolare la circolazione: questo è percepito come una sensazione di calore e di afflusso di energia nel muscolo al termine di un esercizio;
  • Incrementare le capacità di movimento;
  • Prevenire gli infortuni;
  • Sviluppare la consapevolezza del proprio corpo.

Lo stretching per la danza consiste in vari esercizi di allungamento, finalizzati a migliorare la coordinazione, garantendo nello stesso tempo una maggior ampiezza, libertà e profondità dei movimenti di ogni singola parte del corpo, in modo tale da rendere, anche dal punto di pista visivo, più gradevole e affascinante l’esecuzione di tali movimenti.

Questi esercizi, di svariato tipo, devono essere svolti con moderazione e costanza se si vogliono ottenere reali risultati e non bisogna affrettarsi poiché non si farebbe altro che causare dolorose tensioni muscolari

Bisogna quindi procedere con calma e pazienza, ponendosi ogni giorno obiettivi sempre più consistenti.

 

Lo stretching è essenziale per gli studenti di qualsiasi stile di danza, le lezioni sono rivolte a tutti i nostri allievi dai 9 anni in su.

Facebook